• Viti a ricircolo di sfere

    Per una movimentazione sicura di grossi carichi, con la massima efficienza
  • Carry viti a ricircolo di sfere tipo F

    Progettata per garantire elevate prestazioni ad un prezzo straordinariamente conveniente.
  • Viti a ricircolo di sfere individuali e su misura

    La vostra idea geniale, la nostra soluzione su misura: tutte le tipologie di chiocciole e utensili per la lavorazione delle estremità

Tipi di chiocciole (forme)

  • Bild

    Chiocciola con filetto di montaggio
    Tipo FG…

    • chiocciola Standard economica
    • diametro esterno tornito
    • con foro per il fissaggio
  • Bild

    Chiocciola cilindrica
    Tipo ZY…

    • diametro esterno rettificato
    • con sede chiavetta

     

  • Bild

    Chiocciola flangiata
    Tipo FB… / FA…

    • accoppiamento preciso e flangia rettificata (tipo FB…)
    • schema di foratura 1/2/3 secondo DIN 69051
    • flangia tipo C su richiesta

     

Ricircolo delle sfere

  • Bild

    Ricircolo delle sfere integrato nei coperchi frontali
    Tipo …E / …F

    • anche per passi superquadri (p ≥ d0)
    • raschiapolvere integrato nei coperchi frontali
    • in polymero technico ad alte prestazioni
    • economico

     

  • Bild

    Ricircolo delle sfere in tubo
    integrato nel corpo della chiocciola
    Tipo …R

    • per carichi elevati
    • può essere utilizzato anche a temperature più elevate
    • risparmio di spazio in lunghezza

     

  • Bild

    Ricircolo delle sfere a passo singolo
    Tipo …I

    • risparmio di spazio nel diametro
    • in polymero technico ad alte prestazioni
    • altri materiali (ad es ottone) su richiesta

     

Caratteristiche costruttive

Le viti filettate Carry sono realizzate con un metodo di rullatura estremamente efficiente e offrono, con un enorme risparmio economico, la stessa precisione che si otterrebbe con viti rettificate. Le viti filettate Carry sono combinate con chiocciole singole in acciaio, realizzate mediante un processo unico ed estremamente efficiente.

Le viti a sfere Carry offrono tutti i vantaggi di una vite a ricircolo
di sfere, come ad esempio:

  • elevata efficienza (η > 0.9), quindi
    ridotta potenza motrice
    basso autoriscaldamento
  • elevate capacità di carico
  • attrito ridotto senza effetto «stick-slip»
  • usura minima, vale a dire un’eccellente ripetibilità con precisione costante del posizionamento
  • alta affidabilità e durata

Capacità di carico Cdin e Cstat
La capacità di carico dinamico e statico delle viti a ricircolo di sfere Eichenberger è determinato in base alle formule di calcolo DIN generalmente utilizzate e riconosciute.
Nella pratica, tuttavia, si raggiungono sempre valori più elevati.

Materiali

  • standard: acciaio
    1.3505 (100 Cr6)
    1.1213 (Cf53)
  • su richiesta:
    acciaio inossidabile 1.4034 (X46Cr13)
    altri materiali
  • su richiesta:
    rivestimenti per la protezione da corrosione

Precisione del passo

  • standard:
    G9 ≤ 0.1 mm/300 mm (secondo DIN 69051)
  • su richiesta:
    G7 ≤ 0.052 mm/300 mm
    G5 ≤ 0.023 mm/300 mm

Gioco assiale ridotto
Gioco assiale ridotto fino a ≤ 0.01 mm è possibile, se necessario (solo per accoppiamento o montaggio della chiocciola/vite eseguiti direttamente in stabilimento).

Rendimento
Il rendimento η per Carry viti a ricircolo di sfere è superiore allo 0.9

Temperatura operativa
Per uso standard: da –20 a +80 °C.
Per ulteriori o differenti temperature d’esercizio, vi preghiamo di contattare il nostro ufficio tecnico.

Raschiapolvere
In base al tipo di vite vengono utilizzati sia raschiapolvere in polymero technico (K) che raschiapolvere a spazzola (B). Anelli di feltro (F) disponibili su richiesta (in caso di lubrificazione a vita).

  • Abstreifer K
  • Abstreifer B
  • Abstreifer F

Produzione / Istruzioni per l’uso / Lubrificazione

Lunghezze di produzione
In generale le viti Eichenberger vengono prodotte in forma di barre filettate con una lunghezza di 3 metri.

Terminali delle viti
Nella norma vengono prodotte viti con terminali senza lavorazione, vale a dire tagliate con troncatrice a mola.
Su richiesta la ditta Eichenberger esegue una lavorazione standard dei terminali delle viti costituita da tre sedi per cuscinetti non rettificate.

Inoltre si possono anche ordinare viti con terminali trattati da una ricottura (addolcimento) per facilitarne la lavorazione presso i clienti.

Siamo specializzati nella lavorazione finale per applicazioni
specifiche: Comunicateci le vostre esigenze e vi consegneremo delle viti su misura!

Per tutti i casi di produzione di terminali speciali è necessario fornire un disegno dettagliato.

Carichi radiali e momenti
I carichi radiali e i momenti che durante il funzionamento vengono esercitati sulle chiocciole creano una maggiore pressione sulle singole superfici di contatto, ciò può ridurre la durata di funzionamento dell’unità chiocciola/vite. Perciò è assolutamente necessario prestare molta attenzione all’esecuzione corretta del montaggio dell’unità chiocciola/vite e di osservare le tolleranze relative alla forma e al posizionamento.

Istruzioni per l’uso
Le viti a ricircolo di sfere sono degli elementi di precisione e vanno perciò conservate con cura, sia durante il loro trasporto che durante il loro immagazzinamento. Inoltre vanno protette
contro eventuali urti, contro la sporcizia e l‘umidità. Vanno rimosse con cautela dai loro imballaggi protettivi soltanto prima
del loro montaggio.
Eseguendo il montaggio è assolutamente necessario prestare
attenzione alla pulizia. Impurità oppure corpi estranei sulle piste
delle sfere – in particolar modo nell’interno della chiocciola – possono causare una maggiore usura e di conseguenza una
riduzione della durata del loro funzionamento.

Lubrificazione
Per le viti a ricircolo di sfere valgono le medesime regole di lubrificazione come per i cuscinetti a sfere. Di solito non è sufficiente ingrassare le viti una sola volta per garantire il massimo della durata del loro funzionamento. È necessario quindi eseguire più lubrificazioni ad intervalli regolari per poter ottenere ottimi risultati.

Al termine della loro costruzione, le unità di chiocciola/ vite sono munite soltanto di una pellicola protettiva. Prima del montaggio/della messa in funzione della vite a ricircolo di sfere è necessario eseguire un’operazione di lubrificazione, applicando un prodotto adatto al tipo di viti: le chiocciole con raschiapolvere vanno lubrificate attraverso l’apposito foro di lubrificazione. In caso di chiocciole senza raschiapolvere, si applica il prodotto direttamente sulla vite.

Lubrificante universale consigliato:

  • Klüber Microlube GBU Y 131

In caso di utilizzo di un altro tipo di lubrificante, occorre verificare prima dell‘applicazione la sua compatibilità con la sostanza anticorrosiva utilizzata, altrimenti bisogna soltanto ripulirle e risciacquarle prima del nuovo ingrassaggio.

Non utilizzare grassi contenenti grafite o MoS !

Rivestimenti superficiali
… disponibili su richiesta:

  • generalmente per la riduzione dell’attrito di scorrimento
  • se la lubrificazione non è possibile (ad es. nell’industria
    alimentare)
  • come protezione dalla corrosione

Montaggio

Montage von Kugelgewindetrieben
Montage von Kugelgewindetrieben

1. Togliere da un lato la protezione di trasporto (O-ring).

enere assolutamente in posizione orizzontale la bussola (tubo)con le chiocciole per evitare il distacco di quest‘ultime dalla stessa bussola e quindi lo scivolamento e la fuoriuscita delle sfere dalle loro piste. Se ciò dovesse accadere è necessario reinserire correttemente le suddette sfere nella loro posizione altrimenti si provoca un danneggiamento o un bloccaggio della vite a ricircolo di sfere.
In casi di dubbio, contattare Eichenberger Gewinde AG.

2. Inserire il terminale della vite nella bussola di montaggio.

Attenzione: La bussola deve essere inserita completamente fino all’inizio della filettatura della vite, altrimenti, durante il montaggio della chiocciola, potrebbero fuoriuscire delle sfere dalla loro rispettiva pista, bloccando o danneggiando l’unità chiocciola/vite.

3. Avvitare delicatamente la chiocciola sulla vite, senza forzare o
esercitare pressione.

Si prega inoltre di eseguire, prima del montaggio/messa in funzione di una vite a ricircolo di sfere, le istruzioni per la necessaria lubrificazione.

Formule di calcolo

Qui di seguito vengono riportate le basi di calcolo, che permettono una progettazione sicura e collaudata di una vite a ricircolo di sfere, in mondo da poterne ottimizzare la scelta.
Informazioni più dettagliate, riguardanti la progettazione di una vite a ricircolo di sfere sono riportate nella norma DIN 69051.

«Test d’idoneità» – Calcolo della velocità massima di rotazione

Prima di procedere alla scelta di una vite a ricircolo di sfere, assicurarsi che il tipo di chiocciola da abbinare permetta di raggiungere il numero di giri massimo rispetto al ricircolo delle sfere, indipendentemente dalla lunghezza della vite.

nmax = velocità massima di rotazione [min-1]
d1 = diametro esterno della vite [mm]

Numero caratteristico di giri [–] per:

  • ricircolo delle sfere a passo singolo: 60 000 (Carry tipo …I )
  • ricircolo delle sfere in tubo: 80 000 (Carry tipo …R )
  • ricircolo delle sfere sui coperchi frontali: 80 000 (Carry tipo …E /…F )

 

Downloads per Carry viti a ricircolo di sfere

pdf
pdf
pdf

Speedy

Viti a passo lungo
ø 4 … 36 mm
p 4 … 200 mm

Rondo

Viti a filettatura tonda
ø 6 …16 mm
p 2 … 5 mm

Easy

Viti filettate leggere
ø 20 mm
p 80 mm

Viti filettate individuali

Trova la vite filettata standard giusta

Carry Viti a ricircolo di sfere
Speedy Viti a passo lungo
Easy Viti filettate leggere
Rondo Viti a filettatura tonda
Chiocciola cilindrica
Tipo ZY...
Chiocciola con filetto di montaggio
Tipo FG...
Chiocciola flangiata
secondo disegno

Viti filettate individuali e su misura

  • tipologie di chiocciole per applicazioni specifiche, anche con funzioni aggiuntive integrate come assi, superfici di montaggio, ecc.
  • profili di filettatura individuali e dimensioni delle sfere su misura, ad es. per coefficienti di carico maggiori
  • diametro della vite e lavorazione finale per applicazioni specifiche
  • materiali speciali e rivestimenti

e molto altro ancora

Ulteriori informazioni

Cosa facciamo

Noi sviluppiamo, produciamo e distribuiamo prodotti innovativi nell’ambito della tecnica di azionamento. La nostra specialità sono le viti filettate con rullatura a freddo realizzate in conformità alle esigenze derivanti dal potenziale campo d’applicazione OEM.
saperne di più

Prossima data della fiera

Bild
MECSPE Power Drive, Mailano, Italia
vieni a trovarci!